tagtop

Clear

16°C

Vaglia

Clear

Humidity: 45%

Wind: 6.44 km/h

Chiesa di SS. Jacopo e Maria

Chiesa di SS. Jacopo e Maria a Cavallina, Mugello

Photo credits

L'attuale aspetto è settecentesco. All'interno sono conservate una tavola del Perugino risalente al '500 e una madonna di Taddeo Gaddi. Nell'oratorio adiacente è dipinta un'Assunzione attribuita ad allievi della scuola del Pontormo.

Su di una collinetta vi sta dall’invaso di Bilancino, che ospita la frazione della Cavallina, la chiesa di SS. Jacopo e Maria, raggiungibile dalla strada denominata appunto Via della Chiesa.

La chiesa ha le sue origini in quella di S.Maria a Latera, dove sorgeva l’omonimo castello dei Cattani di Combiate, distrutto nel 1352.

Soppressa e trasferitasi nell'attuale sede nel 1516, la parrocchia si è accorpata all’antico oratorio di S.Jacopo, edificato un secolo prima dalla famiglia Giugni, il cui stemma è apposto su di un tabernacolino di pietra serena all’interno della chiesa (opera di Mino da Fiesole).

Le modifiche avvenute nel 1700 le hanno dato l’attuale sembianza; notiamo difatti una larga facciata a capanna preceduta da un ampio loggiato che comprende sia il più attuale ingresso all’oratorio che quello della vecchia canonica.

All’interno si conservano alcune notevoli opere, fra cui un dipinto di “Madonna col Bambino”, “Sant’Anna, la Vergine col Bambino e due santi” ed una “Madonna” di Taddeo Gaddi.

L’interno della pieve è ad unica navata coperta a botte, intonacato e decorato. Sull’altare di sinistra è possibile ammirare una Madonna del XIV secolo, attribuita a Bernardo Daddi e proveniente dalla Chiesa di Santa Maria a Latera.

Informazioni e Orari
Le funzioni religiose vengono celebrate regolarmente e la Chiesa è aperta alle visite e al culto.
Telefono: 055 842 0035