tagtop

Mostly Cloudy

3°C

Vaglia

Mostly Cloudy

Humidity: 44%

Wind: 6.44 km/h

Vaglia

Vaglia, Mugello, ToscanaVAGLIA: Il territorio del Comune di Vaglia è stato abitato fin dall'antichità da popolazioni liguri prima ed etrusche poi. Il primo centro abitato si è sviluppato in epoca cristiana intorno alla Pieve, che è citata in un documento risalente al secolo X. Fino al secolo XIV Vaglia fu governata dal Vescovo e poi passò sotto la giurisdizione del Comune di Firenze. Dopo un lungo periodo di alterne vicende, a partire dal secolo XVIII, con la rinascita del Gran Ducato di Toscana, anche Vaglia ebbe un periodo di rifioritura, grazie anche alla costruzione della Regia Postale Bolognese, la strada che sostituì la vecchia via che passava per Monte Morello.

Nel secolo scorso, come è successo per molti altri comuni del Mugello, Vaglia fu completamente distrutta dalla guerra e successivamente ricostruita.

Vaglia è il primo comune del Mugello in cui si entra, provenendo da Firenze lungo la via Bolognese. Le cose interessanti da vedere sono molte, prima tra tutte indubbiamente Villa Demidoff, che offre a chi la visiti la possibilità di passare una stupenda giornata all'aria aperta, passeggiando nei prati ed ammirando le sculture, gli edifici e le fontane che si trovano all'interno del parco: particolarmente bella è la Fontana dell'Appennino. Imperdibile è anche il Convento di Monte Senario, che si trova sulla cima di uno dei monti che dividono la Val di Sieve dalla Val d'Arno e da dove si può vedere praticamente tutto il Mugello.

Come negli altri Comuni del Mugello, anche a Vaglia si tengono numerose sagre e fiere, che animano in particolare il periodo primaverile e quello estivo: gli eventi sono tanti e spesso sono pubblicizzati anche sui manifesti che si trovano anche a Firenze. L'imbarazzo della scelta è grande, ma crediamo che in ogni caso il risultato sarà soddisfacente!